• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

CONVERSIONE IN LEGGE DECRETO "SOSTEGNI TER"

Legge n. 25 del 28 marzo 2022

 

Il cd. decreto “Sostegni ter” è stato convertito dalla legge in esame.
Nella legge di conversione del cd. decreto “Sostegni-ter” sono confluiti anche i contenuti del D.L. n, 13/2022 (il cd. decreto “antifrodi”,
vedi ns. Fisco news n. 18/2022), che era intervenuto sulla disciplina
dei bonus fruiti mediante sconto in fattura o cessione del credito.

Con la presente circolare, qui di seguito, si analizzano tutte le disposizioni di natura tributaria contenute nella legge in esame, evidenziando le modifiche inserite in sede di conversione in legge.
In particolare, si affrontano i seguenti temi:
➢ rinvio versamenti per le attività chiuse;
➢ fondo per il rilancio delle attività economiche di commercio
al dettaglio;
➢ ulteriori misure di sostegno per attività economiche particolarmente colpite dall’emergenza epidemiologica;
➢ neutralità civilistica della revoca della rivalutazione;
➢ riconoscimento degli incentivi a favore del settore turistico;
➢ credito d'imposta in favore di imprese turistiche per canoni
di locazione di immobili;
➢ sospensione ammortamenti;
➢ disposizioni in materia di perizie tecniche;
➢ proroga del termine di comunicazione dell’opzione di cessione del credito o sconto in fattura e del termine per la
messa a disposizione della dichiarazione precompilata
2022;
➢ rimessione in termini per la rottamazione ter e saldo e stralcio;
➢ cessione dei bonus edilizi ed emergenziali;
➢ misure sanzionatorie contro le frodi in materia di erogazioni
pubbliche;
➢ termini di utilizzo dei crediti d’imposta sottoposti a sequestro penale;
➢ disposizioni in materia di benefìci normativi e contributivi e
applicazione dei contratti collettivi e per il miglioramento dei
livelli di sicurezza nei luoghi di lavoro.

 

Approfondisci

 

  02 7750303
  02 7752303
  tributario@unione.milano.it

31/03/22
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale

 
Richieste e segnalazioni