• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Contributi EBiTer Milano per i lavoratori del terziario

 

EBiTer Milano, l’Ente bilaterale, ha dato avvio ad una serie di iniziative a favore dei dipendenti delle aziende del terziario, della distribuzione e dei servizi, a sostegno di genitorialità, natalità e spese di trasporto per il tragitto casa-lavoro. Tutte le domande di contributo possono già essere presentate on line attraverso una semplice procedura web.

Contributo per la genitorialità
I soggetti beneficiari sono i lavoratori a tempo indeterminato - compresi gli apprendisti e i lavoratori a tempo determinato - che svolgono la propria attività a Milano ed Area metropolitana e nella provincia di Monza Brianza, in forza presso datori di lavoro in regola con il versamento delle quote contributive a EBiTer Milano da almeno 12 mesi all’atto della presentazione della domanda e che applicano integralmente il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi. Il contributo, di 250 euro per il 2020, spetterà ad un solo genitore per ogni figlio, anche adottivo e/o in affido e a carico del richiedente, di età compresa tra gli 11 anni compiuti e i 19 anni. La domanda di ammissione al sostegno economico va redatta su apposito modulo online disponibile su http://www.ebitermilano.it/ e può essere trasmessa ad EBiTer Milano fino al 7 agosto.

Qui tutte le info
Scarica il flyer 

 

Contributo a sostegno della natalità
I soggetti beneficiari sono i lavoratori a tempo indeterminato - compresi gli apprendisti e i lavoratori a tempo determinato - che svolgono la propria attività a Milano ed Area metropolitana e nella provincia di Monza Brianza, in forza presso datori di lavoro in regola con il versamento delle quote contributive a EBiTer Milano da almeno 12 mesi all’atto della presentazione della domanda e che applicano integralmente il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi. Il contributo, di 200 euro, verrà riconosciuto per i figli nati, adottati e/o in affido dal 1° gennaio 2019 al 31 dicembre 2019. La domanda di ammissione al sostegno economico va redatta su apposito modulo online disponibile su http://www.ebitermilano.it/ e può essere trasmessa ad EBiTer Milano fino al 7 agosto 2020.


Qui il link dove trovare tutte le informazioni.
Scarica il flyer 

Contributo a sostegno dei costi per il tragitto casa–lavoro
I soggetti beneficiari sono i lavoratori a tempo indeterminato - compresi gli apprendisti e i lavoratori a tempo determinato con un contratto non inferiore a 9 mesi continuativi - che: svolgano la propria attività a Milano ed Area metropolitana e nella provincia di Monza Brianza; siano in forza presso datori di lavoro in regola con il versamento delle quote contributive a EBiTer Milano da almeno 12 mesi all’atto della presentazione della domanda; siano dipendenti di datori di lavoro che applicano integralmente il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi; siano in possesso di un indicatore ISEE del nucleo familiare non superiore a 30.000 euro.
Il contributo spetterà al dipendente che, nel periodo 1/1/2020 – 31/12/2020, ha effettuato l’acquisto per sé stesso di un abbonamento nominativo annuale o per periodi inferiori all’anno, ma comunque per un minimo di 9 mesi anche non consecutivi, per il servizio di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale. Il contributo riconosciuto sarà di importo pari al 30% della spesa sostenuta con un massimale di euro 200 nel periodo 1° gennaio 2020 – 31 dicembre 2020. La domanda di ammissione al sostegno economico va presentata su apposito modulo online disponibile su http://www.ebitermilano.it/ fino al 31 dicembre 2020.


Qui il link dove trovare tutte le informazioni 

Scarica il flyer 

 

EBiTer Milano: 02.66797201 - info@ebitermilano.it

12/05/20
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale