• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Attività mobility manager: avviso Amat (Agenzia mobilità ambiente e territorio Comune di Milano). Per 110 aziende software gratuito per un anno

Amat, l’Agenzia mobilità ambiente e territorio del Comune di Milano, ha pubblicato un avviso per mettere a disposizione di 110 aziende, gratuitamente e per un anno, la licenza per l’uso di un applicativo dedicato alle attività del mobility manager. Il software vuole affiancare i tradizionali sistemi per il monitoraggio del traffico e le soluzioni per la simulazione delle reti di trasporto.

I mobility manager è il responsabile della mobilità aziendale, il cui compito principale è la redazione del Piano degli Spostamenti Casa Lavoro dei dipendenti che è finalizzato alla riduzione dell’uso del mezzo di trasporto privato individuale e a una migliore organizzazione degli orari per limitare la congestione del traffico. Il Decreto Ronchi, che nel 1998 ha introdotto questa figura aziendale, prevede che si dotino di un mobility manager tutte le imprese e gli enti con più di 300 dipendenti.

Il progetto proposto da Amat, parzialmente finanziato dal Ministero dell’Ambiente, ha lo scopo di incentivare le aziende nella diffusione della cultura e della pratica del mobility management, come strumento per migliorare la mobilità e migliorare gli spostamenti casa-lavoro.

Possono aderire all’iniziativa le aziende con sede o un’unità operativa nel territorio della Città Metropolitana di Milano, con almeno 5 dipendenti e con Durc regolare.

L’avviso Amat

Il modello di domanda

La bozza di contratto pdf

26/04/21
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale

 
Richieste e segnalazioni