• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Rinnovata la convenzione Confcommercio - SCF: per gli associati sconti sui pagamenti dei diritti connessi al diritto d’autore

Contattare la propria associazione

Rinnovata per il 2023 la convenzione tra Confcommercio ed SCF che gestisce i diritti connessi al diritto d’autore (raccolta e distribuzione dei compensi, dovuti ad artisti e produttori discografici, per l’utilizzo in pubblico di musica registrata).

Con la convenzione, nel compenso ad SCF, sconti alle imprese associate:

del 30% per negozi e pubblici esercizi, parrucchieri/estetiste, parchi divertimento; 

del 15% per le strutture ricettive.

Lo sconto raggiunge il 40% per i possessori di Confcommercio Card.

Per alcune categorie di attività, è sempre SIAE che provvede alla riscossione del pagamento del diritto connesso, con scadenze specifiche (vedi la tabella).

 

scadenze siae scf  

 Per info e dettagli rivolgersi alla propria associazione.

24/01/23
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale

 
Richieste e segnalazioni