• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Milano zone movida: dal 30 luglio al 28 agosto - dalle 22 alle 5 - divieto di vendita di bevande in bottiglie di vetro e lattine

Consentito ai pubblici esercizi e alle attività artigianali con vendita assistita l’uso del vetro per la sola somministrazione di alimenti e bevande esclusivamente all’interno dei locali o nei plateatici oggetto di concessione con servizio al tavolo

Milano: un’ordinanza del Comune stabilisce che da sabato 30 luglio a domenica 28 agosto, dalle 22 alle 5 di mattina nelle seguenti aree (planimetria allegata alla delibera):

1) Area Duomo;

2) Area Arco della Pace;

3) Aree Ticinese/Darsena/Navigli/Tortona;

4) Area Nolo;

5) Aree Como/Gae Aulenti/Garibaldi/Brera;

6) Area Isola;

7) Area Lazzaretto;

8) Area Melzo;

è vietato a tutte le tipologie di esercizi di vicinato, medie e grandi strutture di vendita, attività commerciali, artigiani per asporto, pubblici esercizi, distributori automatici, commercio in forma ambulante e street food vendere o cedere (a qualsiasi titolo, anche gratuitamente), cibi e bevande alcoliche e non alcoliche in bottiglia e contenitori di vetro o in lattina.

E’ consentita la somministrazione e la vendita in contenitori di carta o di plastica di alimenti e bevande alcoliche e non alcoliche previa spillatura (alla spina) o mescita;

Dalle ore 22 alle ore 5 resta consentito ai pubblici esercizi e alle attività artigianali con vendita assistita l’uso del vetro per la sola somministrazione di alimenti e bevande esclusivamente all’interno dei locali o nei plateatici oggetto di concessione con servizio al tavolo (fermo restando il divieto di asporto di alimenti e bevande in bottiglie e contenitori di vetro e lattine).

 

L’ordinanza del Comune di Milano

29/07/22
Categoria: Area media

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni