• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

Formazione: approvate le linee guida “Formare per assumere"

Sono state pubblicate da Regione Lombardia le linee guida per l'attuazione della misura "Formare per assumere", le risorse ammontano a 25 milioni di euro e sono beneficiarie le imprese con sede in Lombardia, gli enti del terzo settore, lavoratori autonomi con partita iva e le  associazioni riconosciute e fondazioni.

L'incentivo occupazionale va da 4.000 a 8.000 euro secondo la tipologia contrattuale (tempo indeterminato o determinato di almeno 12 mesi, incluso l'apprendistato), l'età e il sesso dei lavoratori. L'incentivo è riconosciuto a fronte della sottoscrizione di contratti di lavoro subordinato ed è condizionato al completamento di un percorso formativo fatta eccezione per i contratti di apprendistato, per i quali  l'incentivo previsto va da 1.500 a 7.000 euro.

 Il voucher per la formazione, erogata da operatori accreditati come Capac e Formaterziario di Viale Murillo 17, è riconosciuto a seguito dell'assunzione fino ad un valore massimo di 3.000 euro. Se l'assunzione viene effettuata da un datore di lavoro con meno di 50 dipendenti è riconosciuto un incentivo ulteriore di 1000 euro.

Sono esclusi dal contributo i contratti relativi a inserimenti lavorativi di persone che nei 180 giorni precedenti alla data di assunzione hanno effettuato un tirocinio o un lavoro presso il medesimo datore di lavoro.

L'incentivo,  riconosciuto ai sensi del regolamento UE relativo al De Minimis, è erogato al completamento del percorso formativo.

Per informazioni contattare la propria Associazione di riferimento.

 

Qui per le linee guida

 

24/11/22
Categoria: Area media

Tipologia: Dalla formazione

 
Richieste e segnalazioni