• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Anche Varese si mette in gioco e si propone per diventare uno dei protagonisti nei Giochi Milano-Cortina 2026. Il presidente della Camera di Commercio di Varese Fabio Lunghi afferma che: “La strategia sarà quella di dialogare e lavorare per coinvolgere Varese e il suo Palaghiaccio per gli allenamenti”. Secondo Longhi la provincia e il suo territorio hanno le carte in regola per avere una parte importante nelle future Olimpiadi.

“Varese può essere protagonista anche questa volta – afferma il presidente - Il nostro territorio ha un asset fondamentale che è il Palaghiaccio e possiamo auspicare che qualche nazione scelga la nostra zona per gli allenamenti”. Importante sarà anche il coinvolgimento di Malpensa, biglietto da visita per l’Italia, sul quale si continua a lavorare.

“Mi piace ricordare cosa accadde per Expo Milano 2015 – ha aggiunto – quando la delegazione tedesca scelse il nostro territorio per la residenzialità. La situazione è diversa, ma credo che la nostra provincia debba giocare un ruolo chiave”.

Leggi qui l’articolo completo

 

19/02/20
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia