• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Nel pomeriggio di lunedì 17 febbraio si è svolto il primo incontro informale e conoscitivo fra i membri del consiglio di amministrazione della Fondazione Milano-Cortina. Ad aprire la tavola rotonda il presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha illustrato il percorso svolto sin qui, a partire dalla vittoria delle città candidate Milano e Cortina, e ha spiegato che: “Il primo Cda ufficiale si terrà il prossimo lunedì, alle 12:30, sempre nella sede di Milano del Consiglio regionale. Questo perché era necessario attendere il via libera giuridico della Prefettura di Milano rispetto alla Fondazione, arrivato alcuni giorni fa, non in tempo per rendere ufficiale l’incontro di oggi”. Malagò ha comunque spiegato che era importante vedersi lo stesso faccia a faccia in quanto non tutti i consiglieri si conoscevano fra loro.

Il presidente del CONI ha inoltre chiarito la sua posizione in riferimento al logo olimpico, affermando che fino a che il ceo del Comitato organizzatore Vincenzo Novari non proporrà qualche idea particolarmente convincente resterà lo stesso scelto per la candidatura, magari togliendo la parola “Candidate” scritta sotto all’immagine stilizzata del Duomo con al centro una pista da sci. A questo proposito il presidente del CIP Luca Pancalli si è espresso favorevole nei confronti di un eventuale logo comune per olimpiadi e paralimpiadi.

Da parte sua Novari ha delineato la sua visione del progetto e l’approccio innovativo che intenderà dare alla struttura organizzativa, precisando che la sua nomina come amministratore delegato della Fondazione otterrà la ratifica proprio il prossimo lunedì, e solo allora comincerà ad avanzare proposte in merito. “Oggi mi sono semplicemente presentato agli altri consiglieri – ha fatto sapere – Lunedì sarò molto più chiaro e preciso”.

L’articolo completo pubblicato da Il Giorno sul Cda di lunedì 17.

Qui è invece possibile consultare l’elenco dei componenti che fanno parte del Cda del Comitato Milano-Cortina.

19/02/20
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni