• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Conclusi martedì 15 dicembre i quattro giorni di incontri online per decidere il programma sportivo dei Giochi Paralimpici di Milano – Cortina 2026. Al termine delle riunioni è arrivata l’approvazione del consiglio direttivo dell'IPC (Comitato Paralimpico Internazionale) per l’inclusione di 5 sport nell’evento: sci alpino paralimpico, para ice hockey, sci nordico paralimpico (biathlon e sci di fondo), para snowboard e curling in carrozzina. La decisione di includere il para bob è stata rinviata all'inizio del 2021.

Il Consiglio ha anche approvato provvisoriamente le prime 18 discipline da medaglia per dare ai Comitati Paralimpici Nazionali (NPCs) e alle Federazioni Internazionali tempo sufficiente per pianificare i Giochi. Tra le attività è stato incluso un nuovo appuntamento di Curling Doppio Misto in carrozzina e due nuove possibilità di medaglia nello Snowboard femminile per atleti con disabilità agli arti superiori.

"Siamo lieti che a più di cinque anni dall'inizio dei Giochi Paralimpici Invernali di Milano Cortina 2026 siamo riusciti a confermare sei discipline di cinque sport per il programma sportivo dei Giochi oltre ad annunciare le prime 18 discipline da medaglia che saranno provvisoriamente incluse” - ha affermato Andrew Parsons, presidente dell’IPC - "Crediamo fermamente che l'inclusione provvisoria di questi eventi faciliterà la crescita della partecipazione, avanzando le possibilità che essi soddisfino i criteri di inclusione quando il programma sarà pienamente confermato tra due anni. Inoltre, l'inclusione provvisoria offre alle Federazioni Internazionali opportunità per lo sviluppo e il reclutamento degli atleti, dando al contempo agli organi di governo nazionali chiarezza nella pianificazione a lungo termine, nei finanziamenti e nei programmi di sviluppo. Per quanto riguarda il para bob – ha continuato Parsons - il Consiglio ha deciso di rinviare la decisione finale in attesa di chiarimenti in diversi settori. Speriamo che una decisione possa essere presa all'inizio del 2021".

Chelsey Gotell, Presidente del Consiglio di Amministrazione di IPC Athletes, ha commentato: "Il programma provvisorio delle medaglie per Milano Cortina 2026 comprende 18 eventi che sono nuovi o che hanno avuto una partecipazione limitata ai Giochi precedenti. A più di cinque anni dall'inizio dei Giochi, gli atleti, le Federazioni Nazionali e Internazionali e i Comitati Paralimpici hanno un obiettivo da raggiungere in termini di sviluppo del pool di talenti".

I 18 eventi medaglia provvisoriamente inclusi per Milano Cortina 2026 sono:

Sci alpino

  • Discesa libera femminile vision impaired
  • Discesa libera femminile sitting
  • Super combinata femminile vision impaired
  • Super combinata femminile sitting

Para biathlon

  • Individuale femminile vision impaired
  • Individuale femminile sitting
  • Media distanza femminile vision impaired
  • Media distanza femminile sitting
  • Sprint femminile vision impaired
  • Sprint femminile sitting

Para cross-country

  • Lunga distanza femminile classica vision impaired
  • Media distanza femminile freestyle vision impaired
  • Sprint femminile freestyle vision impaired

Para snowboard

  • Banked slalom femminile UL (NUOVO)
  • Banked slalom femminile LL1
  • Snowboard cross femminile UL (NUOVO)
  • Snowboard cross femminile LL1

Curling in carrozzina

  • Mixed doubles (NUOVO)
22/12/20
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni