• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi – Accordo di Stesura

In data 30 luglio 2019 è stato sottoscritto tra Confcommercio Imprese per l'Italia e le Segreterie Generali Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil il verbale di accordo che definisce la stesura del "Testo Unico del Contratto Collettivo di Lavoro per i Dipendenti da Aziende del Terziario della Distribuzione e dei Servizi". 

Il testo riunisce in un'unica fonte i rinnovi contrattuali sottoscritti negli anni 2011 e 2015, oltre agli altri accordi succedutesi nel tempo, ed è stato realizzato per fornire un importante strumento organizzativo sia alle imprese che ai lavoratori. 

Pertanto, dalla data di sottoscrizione del suddetto accordo, gli articoli dei singoli istituti contrattuali dovranno essere presi a riferimento e richiamati con la nuova numerazione. 

Tra le novità, segnaliamo il recepimento della disciplina delle mansioni di cui all'art. 2103 del Codice Civile, così come novellata dal Jobs Act, con decorrenza 1°gennaio 2020. 

La stampa del testo, comprensivo di tutti gli allegati, anche legislativi, ed accompagnato da una "chiavetta USB" per garantirne l'interattività, al fine di valorizzare il ruolo della bilateralità nella trasmissione di questo importante strumento, sarà a cura di Ebinter – Ente Bilaterale Nazionale Terziario e verrà diffusa quanto prima. 

In allegato il testo dell'accordo e dei 259 articoli contrattuali, oltre al Protocollo aggiuntivo per gli Operatori di vendita ed i relativi allegati, in particolare: 


 
Richieste e segnalazioni