• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • LinkedIn

OLIMPIADI MILANO - CORTINA 2026

Villaggio Olimpico a Milano: chiesto un permesso straordinario per iniziare gli scavi

La struttura dovrà essere consegnata entro l’estate 2025 per rispettare le tempistiche di CIO e CONI. Al termine dei Giochi il Villaggio diventerà uno studentato da oltre 1000 posti letto

Proseguono i lavori che porteranno alla costruzione del Villaggio Olimpico di Milano Cortina 2026, una grande opera di riqualificazione nell’ex Scalo di Porta Romana che al termine dei Giochi si trasformerà in uno studentato per gli universitari di Milano.

Si sono concluse da poco le opere di bonifica e il Fondo di Porta Romana (promosso e gestito da Coima e sottoscritto da Covivo e Prada) ha richiesto a Palazzo Marino un permesso edificatorio temporaneo per poter iniziare gli scavi e le opere propedeutiche alla realizzazione del Villaggio Olimpico in attesa del perfezionamento del permesso di costruire. La struttura dovrà essere consegnata entro l’estate del 2025 per rispettare le tempistiche richieste da CIO e CONI in modo da garantire le verifiche necessarie.

Il progetto di riqualificazione propone un modello innovativo di integrazione tra spazi verdi e città: il cuore del progetto è rappresentato da Parco Romana, un prato naturale di 100.000 mq attorno al quale sorgeranno residenze, uffici, social housing, student housing e servizi, interconnessi a tutta l’area metropolitana tramite le stazioni della ferrovia e della metropolitana. Una connessione da Est a Ovest per creare maggiore permeabilità perseguendo l’ambizioso obiettivo di consentire ai residenti e ai visitatori di attraversare l'intera lunghezza dello Scalo.

L’area Sud Ovest del progetto sarà dedicata al villaggio olimpico di Milano Cortina 2026. Gli edifici per gli atleti saranno quanto più possibile semplici e regolari per consentirne la massima funzionalità. Una volta terminati i Giochi, verranno riconvertiti in student housing con circa 1.000 posti letto. La scelta di posizionare in questo quadrante il villaggio olimpico è determinata dalla sua funzione temporanea e dalla destinazione residenziale futura che consentirà di mantenere un equilibrio generale del quartiere.

20/09/22
Categoria: Area media

Tipologia: Milano Provincia

 
Richieste e segnalazioni