• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Fondo Ambiente Italiano

FAI    

Il FAI – Fondo Ambiente Italiano, con il contributo di tutti:

  • cura in Italia luoghi speciali per le generazioni presenti e future
  • promuove l’educazione, l’amore, la conoscenza e il godimento per l’ambiente, il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione
  • vigila sulla tutela dei beni paesaggistici e culturali, nello spirito dell’articolo 9 della Costituzione 

L’attività principale del FAI consiste nel curare e nell’offrire al pubblico luoghi speciali ricevuti in donazione, in eredità o concessi in gestione.

Tali luoghi sono considerati e gestiti come fulcri dei sistemi paesaggistici, sociali, culturali ed economici in cui stanno.

Tra i principali vantaggi dell’iscrizione al FAI c’è il FAI PER ME, un pacchetto di convenzioni, studiato in questi anni, per garantire un’ampia offerta culturale sul territorio nazionale ai nostri iscritti.

Oltre 1600 opportunità per gli iscritti FAI, tra musei, mostre, castelli, dimore storiche, riviste, b&b, giardini, teatri e festival con sconti fin oltre il 50%.

Tutte le convenzioni sono raggruppate sul sito dedicato www.faiperme.it

In più:

  • l’ingresso gratuito nei 50 Beni del FAI in tutta Italia e nelle proprietà del National Trust of England and Wales, del National Trust for Jersey, del National Trust for Scotland e del National Trusts of Australia
  • l’abbonamento al Notiziario trimestrale del FAI
  • Partecipare alla vita della Delegazione FAI più vicina, che organizza incontri, visite guidate e attività culturali
  • Partecipare ai viaggi del FAI, in Italia e nel mondo
  • Usufruire delle corsie preferenziali per visitare i luoghi aperti eccezionalmente durante le Giornate FAI di Primavera e di Autunno

VANTAGGI

  • Iscrizione Ordinario Singolo € 29 invece di € 39
  • Iscrizione Ordinario Coppia € 50 invece di € 60
  • Iscrizione Ordinario Famiglia € 56 invece di € 66

Per ulteriori informazioni e per sottoscrivere l’abbonamento, richiedere le modalità inviando un’email all’indirizzo convenzioni.imprese@unione.milano.it

Scarica la Convenzione in formato PDF

ultimo aggiornamento: 21 febbraio 2020


 
Richieste e segnalazioni