Rottami metallici - Regolamento UE del Consiglio n. 333 del 31 marzo 2011

Il Regolamento UE del Consiglio n. 333 del 31 marzo 2011 ha posto i criteri in base alle quali alcuni tipi di rottami metallici cessano di essere considerati rifiuti. Si tratta di adottare un “sistema di gestione che certifichi la qualità del rottame immesso sul mercato”, basato su una serie di procedimenti documentati.

Tale procedura si conclude con certificazione e controllo da parte di un Ente Certificatore.

Approfondimenti - Reg. UE 333/2011