• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

FAQ RAEE

RAEE: vale sempre il limite delle 3,5 tonnellate per il raggruppamento dei RAEE prima del trasporto?

In tema di raggruppamento di RAEE domestici (presso il luogo di vendita o in luogo esterno), la Legge 6 agosto 2013, n. 97 ("Legge europea 2013"), in vigore dal 4 settembre scorso dispone che il “vecchio” limite di 3,5 tonnellate di RAEE raggruppabili prima del trasporto, debba intendersi riferito “a ciascuno” dei raggruppamenti 1, 2 e 3:

  1. “freddo e clima” (grandi elettrodomestici per la refrigerazione: frigoriferi, congelatori, condizionatori);
  2. “altri grandi bianchi” (grandi elettrodomestici come lavatrici, lavastoviglie, etc.);
  3. “tv e monitor”.

Mentre per i raggruppamenti 4 e 5 (“Ict e Consumer electronics” e “sorgenti luminose”) il limite quantitativo va inteso in senso “complessivo”.

Sono obbligato, come distributore, a ritirare la lavatrice vecchia del cliente che me ne acquista una nuova? Nel trasporto non utilizzo il Formulario.

Sono un distributore, non posso ritirare più di un certo quantitativo di RAEE domestici perché non ho spazio dove riporli.

Sono obbligato a fare il ritiro del RAEE anche se il cliente non acquista un nuovo elettrodomestico?



 
Richieste e segnalazioni