Dal 16 al 19 novembre BookCity Milano

Torna in città la festa metropolitana diffusa e partecipata del libro e della lettura. Previsti numerosi incontri con gli autori, reading, laboratori e mostre in più di 200 spazi della città metropolitana: musei, teatri, scuole, università, biblioteche, palazzi storici, librerie, associazioni, negozi, spazi pubblici e privati saranno sede di incontri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre. Cuore dell’evento il Castello Sforzesco.

Dal 16 al 19 novembre 2017 si terrà BOOKCITY MILANO, la manifestazione dedicata al libro e alla lettura che si svolge in più di 200 spazi della città metropolitana e che fin dalla prima edizione registra una straordinaria partecipazione di pubblico.

L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall'Associazione BOOKCITY MILANO, fondata da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri.

“BOOKCITY MILANO – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Sala – è senza dubbio una delle manifestazioni più apprezzate dalla nostra città, perché con i suoi appuntamenti diffusi sa renderla partecipe e protagonista di una passione forte e duratura come quella per i libri e la lettura”.

Musei, teatri, scuole, università, biblioteche, palazzi storici, librerie, associazioni, negozi, spazi pubblici e privati saranno sede di incontri, dialoghi, letture ad alta voce, mostre. Il centro resta il Castello Sforzesco, al quale si affiancheranno decine di poli tematici nei quali ogni lettore potrà ritrovare le sue passioni e soddisfare le proprie curiosità ma anche scoprire nuovi autori e nuovi interessi.

Book City Milano verrà inaugurata venerdì 17 novembre, alle ore 20.30, al Teatro Dal Verme con Marc Augé intervistato da Daria Bignardi, “Sulla felicità. Nonostante tutto”, alla ricerca di quei momenti di felicità che rappresentano una forma di resistenza all’inquietudine e all’incertezza che pervade il nostro mondo. Marc Augé riceverà il Sigillo della città dalle mani del sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Sarà presente il ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

La manifestazione si chiuderà domenica 19 novembre, alle ore 21, al Teatro Franco Parenti con un omaggio a Umberto Eco che nel 2012 inaugurò la prima edizione di BookCity. Protagoniste della serata saranno le sue parole, a partire dai saggi raccolti in Sulle spalle dei giganti.

Il programma di Book City Milano è consultabile sul sito www.bookcitymilano.it

13/11/17
Categoria: News

Tipologia: Milano Provincia