• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

LE RICHIESTE DI CONFCOMMERCIO LOMBARDIA AI CANDIDATI GOVERNATORI

Carlo Sangalli: «Abbassare l'Irap e l'Irpef. E occhio alle aree dismesse»

Primi incontri con i candidati alla guida della Regione Lombardia. In primo piano i programmi elettorali e le proposte del terziario di Confcommercio

Carlo Sangalli: «Il mondo del commercio, del turismo, dei trasporti e dei servizi è protagonista dell'economia lombarda con oltre mezzo milione di imprese, 2 milioni e 700mila addetti e più di 200 miliardi di Pil. È decisivo rafforzare l'ancora timida crescita economica del Paese. Proprio per questo, anche nella prossima legislatura, il futuro governo della Regione dovrà sostenerlo concretamente. In particolare chiediamo che la richiesta di maggior autonomia, con minori trasferimenti allo Stato, si traduca in meno tasse, incentivi per imprese e famiglie e potenziamento di infrastrutture strategiche come Malpensa».

Leggi l'articolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

09/02/18
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale

 
Richieste e segnalazioni