• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

INTERVENTO DEL PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO PUBBLICATO SU IL GAZZETTINO DEL 3 FEBBRAIO 2019

Carlo Sangalli: "Ci sono cento miliardi per tutte le infrastrutture"

Intervento del presidente Carlo Sangalli su Il Gazzettino: restiamo un "Paese fragile, che finisce per essere il primo ad 'inciampare' nella recessione quando l'economia rallenta". "Risolvere i nodi strutturali della nostra economia - da una parte gli eccessi di tasse e di burocrazia, dall'altra i deficit di legalità, di infrastrutture e di capitale umano - è allora la via maestra per stimolare i consumi e gli investimenti". Per gli investimenti "tra il 2009 e il 2017, l'Italia è in 'ritardo' di ben 77 miliardi di euro rispetto alla media Ue e perde ogni anno 34 miliardi di Pil per le carenze infrastrutturali. Un gap che si potrebbe drasticamente ridurre mettendo a frutto i 100 miliardi di risorse programmaticamente disponibili nel bilancio dello Stato per gli investimenti infrastrutturali".

Leggi l'intervento

 

 

 

 

 

 

 

 

03/02/19
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale