• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

EBiTer Milano: contributo asili nido

Contributo ai lavoratori (delle aziende aderenti all’Ente che applicano il Contratto del terziario) a sostegno dei costi sostenuti per la frequenza ad asili nido pubblici e privati. Domande fino al 3 ottobre

EBiTer Milano, l’Ente bilaterale del terziario, eroga per l’anno scolastico 2017/2018 un contributo forfetario a favore dei dipendenti delle aziende del terziario aderenti  a sostegno dei costi sostenuti per la frequenza ad asili nido pubblici e provati per il periodo 1 settembre 2017 – 31 luglio 2018. Il contributo è pari al 10% del costo di frequenza effettivamente sostenuto per ogni bambino, con un contributo massimo di 500 euro. Domande fino al 3 ottobre.

Il contributo spetta ai lavoratori a tempo indeterminato, compresi gli apprendisti e i lavoratori a tempo determinato, che svolgono la propria attività a Milano e area metropolitana e nella provincia di Monza Brianza, in forza presso datori di lavoro in regola con il versamento delle quote contributive a EBiTer Milano www.ebitermilano.it, da almeno 12 mesi all’atto della presentazione della domanda, e che applicano integralmente il CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi. Ne può beneficiare un solo genitore del nucleo familiare per ogni figlio che frequenta l’asilo nido come indicato sullo stato di famiglia, a condizione che non siano stati percepiti altri contributi e/o agevolazioni allo stesso titolo.

La domanda di ammissione al sostegno economico dovrà essere redatta su apposito modulo online. In alternativa è anche possibile ritirare il modello cartaceo presso la sede dell’ente.

La domanda, corredata della documentazione indicata va presentata con una delle seguenti modalità:

  • raccomandata A/R indirizzata ad EBiTer Milano - corso Buenos Aires 77 – 20124 Milano, specificando sulla busta  “Contributo Asilo Nido”
  • raccomandata a mano da consegnare presso gli uffici EBiTer
  • p o s t a c e r t i f i c a t a  a l l ’ i n d i r i z z o info@pec.ebitermilano.it.
08/02/18
Categoria: Area media

Tipologia: Scenario nazionale

 
Richieste e segnalazioni