• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Riaperto il Bando Export 4.0 commercio digitale e fiere, nuovi mercati per le imprese lombarde

Domande fino al 30 novembre

Regione Lombardia ha aperto la seconda finestra del Bando Export 4.0 commercio digitale e fiere che permette di accedere ai contributi stanziati a fondo perduto per le MPMI dei settori manifatturiero, costruzioni o servizi alle imprese che intendono sviluppare la propria posizione sui mercati esteri attraverso l’accesso a piattaforme e-commerce e la partecipazione a fiere. Domande fino alle ore 12 del 30 novembre 2018 solo tramite il portale  http://webtelemaco.infocamere.it

Interventi e spese ammissibili

A.     Apertura e/o consolidamento di un canale commerciale per l’export dei propri prodotti tramite l’accesso a servizi specializzati per la vendita online b2b e/o b2c.  Spese ammissibili: analisi fattibilità, formazione personale, strategia di comunicazione, CRM, registrazione marchi, accesso ai servizi di e-commerce.

B.  Partecipazione a una manifestazione fieristica in un Paese estero. Spese ammissibili: affitto spazi, allestimento stand, servizi accessori, trasporto materiali. Entità del contributo: Misura A): 50% delle spese ammissibili, investimento minimo € 6.000, importo massimo contributo € 6.000; Misura B): 50% delle spese ammissibili, investimento minimo € 4.000, importo massimo contributo € 2.000



12/11/18
Categoria: Area media

Tipologia: Regione Lombardia

 
Richieste e segnalazioni