• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Mercoledì 16 luglio è stato inaugurato a Milano nell’esclusiva sede in piazza Duomo 21, il World Expo Commissioners Club – WECC - alla presenza del Sindaco di Milano Giuliano Piasapia, del Direttore Generale Divisione Gestione Evento Expo 2015 spa Piero Galli, del Presidente del WECC Alessandro Rosso e di numerosi Ambasciatori e Consoli.

Nasce così un club esclusivo riservato ai Commissari dei Paesi ospiti di Expo Milano 2015 e ai loro più stretti collaboratori con l’obiettivo di creare un network all’interno del quale i Membri del Club possano condividere le loro esperienze. In questa sede nel cuore della città di Milano, si potranno organizzare riunioni, conferenze stampa ed entrare in relazione con Istituzioni italiane e imprese, che vogliono presentarsi ai singoli Paesi per proporre i propri prodotti e servizi.

Il WECC si è costituito lo scorso aprile grazie ad un gruppo di diplomatici, imprenditori, manager e funzionari istituzionali impiegati nelle Esposizioni universali. Ha già ricevuto l’adesione da parte di aziende private, Istituzioni ed enti locali e conta già tra i suoi membri parecchi Commissari, Vice Commissari, Direttori di Padiglioni, rappresentanti del Bureau International des Expositions – BIE – e diplomatici. I suoi membri sono riuniti in tre categorie: gli “Honorary Members”, i “Full Members” e gli “Associate Members” e la loro iscrizione non ha scadenza.  

WECC aprirà proprie sedi, con caratteristiche e standard qualitativi analoghi all’headquarter milanese, ad Astana in Kazakistan, dove si terrà l’edizione Internazionale del 2017 e a Dubai, che si è aggiudicata la prossima edizione Universale nel 2020. Altre possibili sedi sono Torino, Venezia e Firenze.

18/07/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale