• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Dopo gli Istitutional Partners Meeting – IPM - a Milano, Napoli e Roma, si è tenuto nei Musei Santa Giulia, Chiesa di San Salvatore di Brescia e nella sede locale della Camera di Commercio il quarto appuntamento del ciclo di incontri che Padiglione Italia sta realizzando sul territorio per coinvolgere le regioni nella preparazione del grande evento del 2015.

Il Sistema Brescia è stato il primo partner ad aderire al Padiglione Italia, segno concreto di fiducia nell’Expo 2015 sia come occasione straordinaria di crescita e sviluppo del Paese sia come opportunità per mettere in primo piano l'eccellenza del territorio bresciano, delle sue imprese, del suo patrimonio culturale e della sua tradizione turistica.

L’incontro fa parte di un percorso che Padiglione Italia ha avviato sul territorio già a partire dallo scorso anno. Tra ottobre e dicembre 2013, Padiglione Italia ha costruito sei Seminari Territoriali di progettazione partecipata “Expo 2015 per l’Italia”, che hanno coinvolto i territori del Nord e Sud Italia. A Fabriano, Ferrara, Vercelli, Palermo, Martina Franca e Cagliari è stato possibile raccogliere valutazioni, opinioni e aspettative sull’Esposizione universale e in particolare sulla rappresentazione che il Padiglione offrirà al mondo delle eccellenze italiane.

 

28/07/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale