• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

View image on Twitter

Il Premier Matteo Renzi durante il discorso di insediamento del Semestre Italiano di Presidenza europea ha sottolineato come  lo sviluppo dell'Europa e la creazione di posti di lavoro passino anche dal turismo.

Lo scopo chela Presidenza italiana si prefigge è di aumentare la visibilità di tutta l’Europa attraverso un'azione comune ai vari Paesi, mantenendo "la leadership del nostro continente quale prima destinazione al mondo per il turismo culturale e sostenibile", ha affermato Matteo Renzi.

In quest'otticala Presidenza, in cooperazione conla Commissione europea, ospiterà il XIII Forum europeo del turismo, in programma a Napoli a fine ottobre 2014, "con l’intento di condividere buone pratiche e lavorare sulle politiche per la valorizzazione del settore in tutta Europa".

In questo contesto, ha anticipato Renzi, si discuterà anche della semplificazione delle procedure per i visti e dell’agevolazione della circolazione dei cittadini extracomunitari. Si vuole anche lavorare su una strategia digitale europea che miri a promuovere i servizi turistici, gli itinerari culturali e le esperienze. Inoltre un settore prioritario da sviluppare sarà quello della mobilità in modo da favorire l'accesso a territori e luoghi lontani dai principali percorsi.

La Presidenza italiana intende investire in corsi di formazione avanzata con lo scopo di formare una generazione di professionisti del turismo, con un livello qualitativo elevato e costante.

07/07/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale