• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

La Somalia parteciperà al Cluster dedicato all’Alimentazione e Nutrizione nelle Zone Aride con una nuova modalità: condividerà con un altro Paese Partecipante un padiglione di 125 mq, in cui ognuno avrà a disposizione un proprio spazio espositivo.

La Somalia ha scelto questo cluster perché geograficamente si colloca in queste zone e vuole portare la sua esperienza di Paese leader nella vendita del bestiame: ovini, bovini, cammelli o capre. La Somalia esporta all’estero circa 5 milioni di capi all’anno, per la maggior parte nei Paesi del Golfo. L’obiettivo economico è trasformare i proventi di queste esportazioni per creare un sistema di food-industry.

08/10/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale