• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Prosegue il ciclo di incontri mirato a discutere i grandi temi di EXPO 2015 con un approccio basato sugli scenari geopolitici che fanno da sfondo alla lotta per le risorse. Dopo le tavole rotonde dedicate alla presentazione dell’Indice Globale della Fame 2014 e ai conflitti per l'acqua, i prossimi appuntamenti si focalizzeranno sulla stretta connessione fra accesso a risorse scarse e strategiche e conflitti tra Stati, imprese e individui.

PROGRAMMA

Giovedì 11 dicembre, ore 18.00
La geopolitica del cibo: sicurezza alimentare e obiettivi di sviluppo

Leslie Amoroso, II International Conference Nutrition Secretariat, FAO
Eleonora Cimbro, Commissione Affari Esteri e Comunitari, Camera dei Deputati
Luana Natali, ART Initiative, United Nations Development Programme
Stefano Piziali, Advocacy Dept., Intervita Onlus e docente corsi ISPI

Gennaio 2015 (data da definire)
La fame di terra: fra investimenti e land grabbing

Su questi temi l'ISPI propone anche il diploma "Cibo, Ambiente e Sviluppo Sostenibile", un percorso di formazione ad hoc in vista di Expo 2015.

Gli incontri si terranno presso la sede di ISPI - Palazzo Clerici - Via Clerici, 5.

 

Il programma di dettaglio è disponibile su: www.ispionline.it .

 

02/12/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia