• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Si è tenuta l'11 novembre 2014 a Palazzo Lombardia la conferenza stampa con il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni e l'ambasciatore per le Belle Arti di Expo 2015 della Regione Lombardia Vittorio Sgarbi, per presentare le iniziative culturali della Regione in occasione di Expo 2015.

Tra le novità presentate da Sgarbi, il cartone preparatorio in misure reali dell’arazzo di Guernica di Picasso commissionato nel 1955 da Rockfeller per il Palazzo dell'Onu – replica del capolavoro ora a Madrid e già esposto a Milano nel 1953 – in esposizione dal 1 maggio nella Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale;  il trittico ricomposto di Antonello da Messina a Palazzo Bagatti Valsecchi; il Castello Sforzesco per Leonardo; Palazzo Clerici per il Tiepolo mentre nel museo del Novecento saranno esposti 30 capolavori futuristi provenienti da collezione di musei di Stato e da raccolte private; Palazzo Cusani accoglierà una mostra di 40 opere provenienti dalla collezione Pinacoteca di Brera, tra cui il disegno preparatorio di Leonardo per il Cenacolo in Santa Maria delle Grazie; un padiglione del libro nel Palazzo del Governo tanto per citarne alcuni.

Ma non solo. Nei progetti per la Regione sono previsti anche 19 itinerari nelle province lombarde.  Regione Lombardia curerà direttamente l'iniziativa "Itinerari Lombardi" per scoprirne il patrimonio artistico di ciascuna provincia lombarda, a partire da quello collegato alla tradizione cristiana, come la Certosa di Pavia, i Sacri Monti di Varese, Santa Giulia a Brescia ecc.. "Poi ci sono le iniziative promosse dai singoli territori tramite il bando da 10 milioni che abbiamo messo a disposizione come Regione" ha dichiarato Maroni.

"Avremo qui 20 milioni di visitatori sul sito Expo a vedere i padiglioni ma - ha spiegato il Presidente di Regione Lombardia - vogliamo che poi questi visitatori vadano in giro per la Lombardia a scoprire le sue bellezze che sono uniche al mondo. Vogliamo valorizzare queste nostre bellezze e anche organizzare il trasporto dei turisti verso questi siti di interesse e a tutto questo, alla parte organizzativa, pensa la società Explora, che abbiamo istituito a questo scopo".

In allegato elenco progetti

17/11/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Regione Lombardia