• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

 

Confcommercio ha firmato con Expo 2015 spa la convenzione “Progetto Expo Friends”, che vede gli esercizi commerciali e i pubblici esercizi protagonisti di Expo Milano 2015 nel “vestire” Milano città metropolitana per l’evento e nell’accogliere i cittadini e i milioni di visitatori-turisti previsti nei sei mesi dell’Esposizione Universale.

“Expo Friends” è l'evoluzione di “Ambassador”, il progetto di Unione Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza ed Expo in Città mantenendo le stesse regole e finalità: dalla sottoscrizione del “Decalogo per un Territorio a Tripla A” alla diffusione di informazioni sull’evento, alla “vestizione” della città.
La firma di Confcommercio consente agli esercizi commerciali e ai pubblici esercizi aderenti al “Progetto Expo Friends” l’uso gratuito del logo “Expo Friends Milano 2015” di proprietà di Expo 2015 appositamente creato per il “Progetto Expo Friends”.  

Non possono aderire ad Expo Friends tutti gli esercizi commerciali e/o pubblici monomarca concorrenti in categorie merceologiche concesse in esclusiva ai Partner di Expo 2015 (clicca qui per vedere l'elenco); sono esclusi anche gli alberghi (mentre sono ammessi i ristoranti di alberghi aperti al pubblico con entrata separata).

Promuovere e impegnarsi alla realizzazione del progetto Expo Friends significa proporre una nuova immagine di ospitalità del territorio e contribuire a far crescere, anche in chiave dopo-Expo la “destinazione Milano”. Sarà il vero lascito dell’Esposizione Universale sul territorio, che avrà ricadute immediate sia durante l'evento che dopo, e consentirà a Milano di affermarsi sempre più “meta turistica internazionale”.

Il “Progetto Expo Friends” è riservato alle imprese associate a Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza e mette a disposizione gratuitamente un "pacchetto accoglienza” composto di:

- Targa o vetrofania “Expo Friends Milano 2015”;
- Vademecum sulla corretta accoglienza dei turisti cinesi, arabi e indiani (“Country Friendly Welcome & Accomodation”) e partecipazione a un seminario sul tema nel mese di maggio; (la targa, la vetrofania e il vademecum verranno consegnati direttamente da Confcommercio a chi aderirà al progetto)
- Corso on line informativo dell’Esposizione Universale messo a disposizione da Expo 2015 spa;
- “Top Food”: un'app per ristoranti e pubblici esercizi. La piattaforma permetterà di tradurre i menu e le proposte enogastronomiche in 6 lingue (italiano, inglese, mandarino, russo, spagnolo e arabo);
- Promozione e comunicazione del Progetto sui media tradizionali e social;
- Pubblicazione dell’elenco degli esercizi “Expo Friends” su canali e strumenti multimediali.

Per essere “Expo Friends Milano 2015” è necessario:

- Sottoscrivere e osservare il “Decalogo per un Territorio a tripla A – Aperto-Attrattivo-Accogliente”;
- esporre a bandiera sulla vetrina la Targa, che ha l’obiettivo di permettere l’identificazione degli “Expo Friends” e nello stesso tempo “vestire” Milano e il Territorio in occasione dell’Esposizione Universale;
- formare il personale su tutti gli aspetti della manifestazione; 
- fornire informazioni ai propri clienti;
- rispettare il Decalogo, pena la decadenza della qualifica di “Expo Friends”.

Per le imprese non ancora associate che desiderano aderire ad Expo Friends, Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza ha ideato una speciale campagna di adesione: per conoscere i dettagli, rivolgersi al Punto di Accoglienza oppure all'Associazione di Categoria o Territoriale di riferimento.

Anche chi aveva già aderito al progetto "Ambassador" (riceve un'apposita comunicazione) deve sottoscrivere il nuovo form di adesione al progetto "Expo Friends".

Per aderire all'iniziativa rivolgersi alla segreteria della propria Associazione.

 

 

Expo Friends | Promuovi anche tu la tua Pagina

01/04/15
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia