• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Approvato da Regione Lombardia il bando di concorso "New Talented Italian Chef for Expo 2015" per la selezione di 100 giovani chef con risultati particolarmente brillanti ottenuti nei percorsi di qualifica triennali o nei percorsi di quarto anno per il conseguimento del diploma di istruzione e formazione professionale. 

Soggetti ammessi: possono essere candidati gli studenti che hanno questi requisiti:

  • qualifica di "Operatore della ristorazione - profilo preparazione pasti" o "Operatore della ristorazione - servizi di sala e bar" o "Operatore della trasformazione agroalimentare - Panificazione e Pasticceria";
  • diploma di "Tecnico di cucina" o "Tecnico dei servizi di sala e bar" o "Tecnico della trasformazione agroalimentare";
  • qualifica o diploma conseguito nell'a.f. 2013/2014, presso le istituzioni formative iscritte nella sezione A dell'Albo dei soggetti accreditati di cui all'art. 25 della l.r n. 19/07, nonché ai sensi della DGR n. IX/2412 del 26 ottobre 2011 e successivi decreti attuativi;
  • votazione minima di 85/100.

Termini e modalità di presentazione delle offerte: la domanda di candidatura dovrà essere presentata dall'istituzione formativa presso la quale il ragazzo ha conseguito il titolo di studio ammesso a bando, entro il 10 febbraio 2015.

Ogni ragazzo dovrà scegliere come tema da sviluppare uno dei Cluster che saranno presenti in Expo 2015 e, nell'ambito del tema prescelto, presentare un piatto/bevanda/prodotto di panificazione o pasticceria rielaborando una ricetta della tradizione con un video composto da:

  • autopresentazione del candidato in italiano e in inglese (massimo 3 minuti);
  • realizzazione del proprio piatto/bevanda/prodotto di panificazione o pasticceria (massimo 10 minuti).

I giovani selezionati faranno parte di un 'Albo d'oro' costituito dai migliori studenti dei centri di formazione lombardi, da mettere a disposizione degli operatori del settore ristorazione quale opportunità per significative esperienze sia nell'ambito di Expo 2015 (maggio-ottobre 2015), sia per successive occasioni di inserimento nel mondo del lavoro o di potenziamento delle competenze professionali.

Il bando traduce concretamente il Protocollo di Intesa sottoscritto il 6 ottobre scorso dall'assessore Aprea e dal Commissario Generale di Sezione di Padiglione Italia - Expo Milano 2015, Diana Bracco.

In allegato:

Per il sito del bando: link

 

 

 

 

16/12/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale