• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

evidenza

Lo scorso 10 luglio il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia e il Presidente di Fondazione Cariplo Giuseppe Guzzetti hanno sottoscritto una Food Policy, dando così vita a iniziative sperimentali nel campo della ricerca sul fronte dell’alimentazione. Si tratta di un progetto innovativo per mettere a sistema le politiche che incrociano il tema del cibo da diversi punti di vista: territorio, welfare, educazione, ambiente, benessere, relazioni internazionali.

La Food Policy di Milano si prefigge di realizzare una valutazione dello stato e delle dinamiche che caratterizzano il sistema agroalimentare milanese. Inoltre, mira a supportare l'implementazione del protocollo alimentare nelle politiche comunali e a definire progetti e bandi pubblici coerenti con la Food Policy. Contestualmente alla firma del Protocollo è ora online il sito www.cibomilano.org, un contenitore, dove trovare tutto il materiale del progetto che sarà caricato progressivamente.

Il protocollo promuoverà il coinvolgimento attivo della cittadinanza al fine di capitalizzare una pluralità di risorse nella costruzione della policy per ottenere un effetto moltiplicatore nella promozione delle azioni ad essa connesse.

Expo 2015 deve lasciare un’ eredità concreta alla città. Per questo il Comune di Milano avrà il compito di coordinare le attività di elaborazione e diffusione di un “Patto internazionale tra Città” che tradurrà e sistematizzerà gli elementi comuni alle Food Policies esistenti - tra cui proprio quella di Milano - in un decalogo di azioni utili alla diffusione di sistemi urbani del cibo sani, equi e sostenibili.

Nodo fondamentale sarà l’organizzazione di un evento internazionale di lancio della Food Policy del Comune di Milano e del “Patto internazionale” che si terrà durante i sei mesi di Expo 2015 alla presenza di sindaci provenienti da tutto il mondo.

Fondazione Cariplo metterà a disposizione la propria struttura, il proprio know how in questo ambito ed un contributo economico fino 130.000 Euro. Il Comune di Milano si impegna a integrare il contributo della Fondazione valorizzando le proprie risorse e le proprie competenze per lo sviluppo di tale progetto.

 

18/07/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Scenario nazionale