• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Dal 20 maggio scorso e fino alle ore 16 del 26 giugno 2014 è aperto il “Bando per l’innovazione del terziario” per finanziare i processi di innovazione delle imprese del terziario in modo da incrementare l’efficienza e la competitività del sistema economico lombardo in vista di Expo Milano 2015.

La Regione Lombardiae le Camere di Commercio di Brescia, Cremona, Lecco, Milano, Monza e Brianza, Varese, nell'ambito degli impegni assunti nell’Accordo di programma per lo sviluppo economico e la competitività del sistema lombardo, hanno promosso questa iniziativa. 

Il bando finanzia, tramite l'erogazione di contributi a fondo perduto, lo sviluppo di progettualità innovative che prevedono l'adozione di servizi avanzati e qualificati da parte delle imprese del terziario, anche attraverso la valorizzazione dei prodotti offerti dalle start-up, in uno o più dei seguenti ambiti di intervento: 

1. extended enterprise;

2. sistemi di pagamento elettronico;

3. impatto ambientale ed energetico. 

Le risorse stanziate per il finanziamento della misura ammontano complessivamente a 1.828.450,00 euro - 1.071.850,00 euro regionali e 756.600,00 euro camerali -, ripartiti a livello provinciale così come dettagliato nel testo del bando. 

Possono fare domanda le Mpmi e le reti di imprese con soggettività giuridica con sede legale e/o operativa nelle province di Brescia, Cremona, Lecco, Milano, Monza e Brianza e Varese che operano nel settore del terziario e svolgono un'attività classificata con codici Ateco 2007 le cui divisioni sono indicate nell'appendice 1 allegata al bando. 

L'intervento prevede l'assegnazione di un contributo a fondo perduto pari al 40% dell'investimento ammesso fino ad un massimo di 25mila euro, a fronte di un investimento minimo di 20mila euro.

Le imprese dovranno presentare la domanda di contributo esclusivamente in forma telematica, accedendo al portale www.bandimpreselombarde.it e compilando l'apposito “Modulo di domanda” secondo le modalità indicate nel bando.

26/05/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Regione Lombardia