• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera del 19 maggio, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia ha lanciato l’idea di un “Expo Pride”: tre giorni in cui Milano, e tutti i Comuni che vorranno aderire all’iniziativa, proporranno eventi dedicati al tema dell’Esposizione Universale, “per sottolinearne il grande valore culturale, sociale ed economico”. 

Nonostante le vicende degli ultimi giorni riguardanti Expo Milano 2015, il Sindaco rimane ottimista: “Io scommetto su Expo e, soprattutto, scommetto su Milano”. 

“Bisogna contrastare il disfattismo - ha aggiunto Pisapia - e soprattutto isolare quelle poche persone che remano contro per finalità non certo nobili”. 

Nel corso dell’intervista, Pisapia si è soffermato anche sull’iniziativa di “Expo in Città”: “Una grande vetrina di cultura, socialità, conoscenza, sinergie tra Paesi poveri e ricchi. Ma anche un grande momento di confronto sui temi dell’alimentazione e dell’acqua bene comune: abbiamo ottenuto la settimana del commercio equo-solidale, stiamo organizzando eventi con esperti e associazioni”. 

Infine, il Sindaco ha ribadito che la sfida dell’Expo sarà vinta dalla città: “Sono sicuro: Milano stupirà il mondo”. 

Clicca qui per leggere la versione integrale dell’intervista.

 

19/05/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia