• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Dopo le vicende dei giorni scorsi, il segretario generale del Bie - Bureau International des Expositions - Vicente Loscertales ha incontrato il 14 maggio a Milano il commissario unico del Governo per Expo 2015 Giuseppe Sala per fare il punto della situazione e ha visitato il sito espositivo per visionare di persona i lavori in corso. 

Loscertales ha confermato la fiducia negli organizzatori milanesi e nella riuscite dell’evento: “Expo si fa, si farà bene e sarà un successo. Non facciamo i funerali. Questo colpo che Expo ha ricevuto non può essere un ostacolo per dire che ha ricevuto un colpo mortale”. 

“Bisogna evitare tutto quello che, senza aggiungere nulla di significativo, può rallentare i lavori: gli orpelli, il superfluo”, ha sottolineato il Segretario Generale del Bie. 

Al termine del sopralluogo al cantiere del sito espositivo, Loscertales ha dichiarato alla stampa: “Non credo ci saranno ripercussioni sugli investimenti e le presenze dei Paesi: Milano è una vetrina eccezionale”. 

“Nei prossimi giorni invierò una lettera a tutti i Paesi partecipanti con tutte le informazioni, anche grazie alla mia visita oggi qui - ha concluso il Segretario Generale del Bie -, in modo da spiegare meglio quanto avvenuto”.

 

19/05/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia