• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Il 3 marzo è stato pubblicato da Expo 2015 spa un Avviso Pubblico volto alla selezione di un Soggetto Concessionario per la gestione della “People Mobility”.

Expo 2015 spa cerca un concessionario, al quale verrà attribuita la qualifica di “People Mobility Partner”, con le seguenti caratteristiche: essere leader nella qualità dei servizi proposti, voglia di investire per mostrare al mondo le proprie soluzioni per il trasporto delle persone, gestendo servizi di mobilità e di sosta da offrire ai visitatori e ai Paesi partecipanti con soluzioni in linea con il tema di Expo Milano 2015. 

Il “perimetro tecnico” della concessione si compone delle seguenti attività che dovranno rispettare il Service Level Agreement (Sla, vedi capitolo 4 del documento del bando):

  • gestione parcheggi;
  • gestione navette da/per il Sito;
  • gestione aree di sosta;
  • gestione servizio People Mover (trasporto persone all’interno del sito espositivo);
  • gestione servizio di prenotazione e biglietteria dei parcheggi;
  • servizio di project management per evento e durante l’evento;
  • servizi aggiuntivi:
  • a) servizio autista per trasporto personalità per i 10 veicoli messi a disposizione dal “Sustainable Mobility Partner” Fiat-Chrysler;                            
  • b) servizi di trasporto NCC esterno al Sito per Partner/Paesi partecipanti pre e durante l’evento. 

Si richiede al Partner di fornire un servizio “chiavi in mano” e dunque comprensivo dei mezzi, degli strumenti, delle autorizzazioni e delle risorse necessarie per l’erogazione degli stessi. 

I “servizi aggiuntivi” sono da intendersi come parte integrante della valutazione dell’offerta tecnica del Partner, ma non devono essere obbligatoriamente offerti e non sono vincolanti per Expo 2015 Spa. 

Al fine dell’aggiudicazione della presente procedura, il Partner:

  • dovrà inviare la sua migliore offerta tecnica ed economica - incluso un piano economico finanziario – in relazione al perimetro di servizi richiesti, compresi i “servizi aggiuntivi”ove presenti;
  • sarà giudicato su tutti i servizi sopra elencati, compresi i “servizi aggiuntivi”. 

Si richiede al Partner di proporre un progetto per ogni servizio riportato precedentemente (vedi dettagli alle pagine 25-26-27). 

La Concessione avrà decorrenza dalla data della firma del contratto con il Partner fino al 1° novembre 2015 o altra data che sarà meglio definita in sede di stipula contrattuale. Dal momento dell’assegnazione il Partner avrà la possibilità, sotto il coordinamento di Expo 2015 Spa, di siglare relazioni commerciali con le delegazioni dei Paesi partecipanti e con i responsabili delle aziende partner e di beneficiare della visibilità e dei benefit derivanti dalla Concessione/Partnership. 

Expo 2015 Spa attribuisce ai servizi oggetto del perimetro obbligatorio della Concessione un valore pari a 13milioni di euro, Iva esclusa. 

La Concessione prevede che siano di competenza del Partner gli introiti derivanti dai parcheggi che, assieme ai ricavi dei punti ristoro e da tutte le eventuali altre attività correlate andranno a formare il suo fatturato. 

Al termine della manifestazione, Expo 2015 spa è disponibile a riconoscere al Partner un prezzo di 3milioni di euro, Iva esclusa, per garantire il raggiungimento dell’equilibrio economico e finanziario (si veda il capito 6 del documento per tutti i dettagli). 

I partecipanti dovranno presentare un’offerta economica dettagliata e scomposta nelle seguenti voci:

  • piano economico finanziario;
  • fatturato sotto il quale attivare il “prezzo”;
  • valore richiesto a titolo di “prezzo”;
  • revenue Sharing;
  • comunicazione Value in Kind. 

Expo 2015 spa offre una piattaforma internazionale pluriennale e un programma di vantaggi per rafforzare la reputazione aziendale e la brand identity, consolidare il posizionamento competitivo, coinvolgere dipendenti e clienti, e incrementare le opportunità di sviluppo del business. 

Il People Mobility Partner acquisirà i seguenti diritti prima dell’evento e per l’anno di svolgimento (2014-2015):

  • esclusiva nel settore di attività dell’azienda e denominazione di “Partner di Expo 2015 spa nel settore People Mobility”;
  • diritti esclusivi di utilizzo del logo e le immagini ufficiali di Expo 2015 spa nelle comunicazioni aziendali;
  • visibilità nelle attività internazionali di Marketing Comunicazione & Promozione di Expo 2015 spa e sul sito ufficiale di Expo 2015 spa. 

Inoltre il People Mobility Partner godrà dei seguenti diritti:

  • esclusività e ruolo chiave in Expo Milano 2015;
  • diritto di utilizzo del logo/brand di Expo Milano 2015;
  • visibilità nel Programma Comunicazione e nelle attività di Marketing di Expo 2015 spa;
  • presenza e visibilità nel sito espositivo;
  • opportunità di business e pacchetti ospitality. 

I requisiti per il Concorrente sono:

  • aver partecipato all’organizzazione del sistema di mobilità di importanti eventi e/o del servizio di trasporto pubblico di grandi città e/o province;
  • iscrizione al registro della C.C.I.A.A. o in analogo registro (per operatori stabiliti in altri Stati) per attività affini a quelle oggetto dell’affidamento;
  • non trovarsi in una delle condizioni che impediscono la partecipazione a gare pubbliche previste dall’articolo 38 del D.lgs n.163/2006;
  • sottoscrizione per accettazione del Modello 231/01 e il Codice etico di Expo 2015 spa. 

Le proposte saranno esaminate da un’apposita commissione sulla base dei seguenti criteri:

  • valutazione tecnica - massimo 70/100 punti;
  • proposta economica – corrispettivo richiesto: massimo 25/100 punti;
  • proposta economica – VIK: massimo 5/100 punti.

Le offerte dovranno pervenire, in busta chiusa, alla società Expo 2015 spa presso la sede in Pero di Via Carlo Pisacane 1, entro e non oltre le ore 12:00 del 16/04/2014, tramite posta, con raccomandata A.R. o mediante agenzia di recapito autorizzata. E’ possibile anche consegnare a mano dei plichi dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:30 dei giorni feriali, dal lunedì al venerdì. 

Le richieste di chiarimenti devono pervenire via e-mail entro e non oltre le ore 12:00 del 17/03/2014 al seguente indirizzo: gare@expo2015.org.

Expo 2015 spa risponderà entro il 24/03/2014.

Le risposte ai quesiti saranno pubblicate sul sito ufficiale di Expo. 

Si possono scaricare gli allegati del bando all’indirizzo: http://www.expo2015.org/notizie/avviso-pubblico-concessionario-gestione-people-mobility

03/03/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Milano Provincia