• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

A Expo Milano 2015 le Camere di Commercio lombarde saranno protagoniste di un fitto calendario di appuntamenti e eventi organizzati all'interno degli spazi espositivi di Padiglione Italia.

L’accordo è stato sottoscritto da Diana Bracco, commissario generale di Sezione del Padiglione Italia di Expo 2015, Cesare Vaciago, direttore generale Padiglione Italia e Francesco Bettoni, presidente di Unioncamere Lombardia.

Unioncamere Lombardia coordinerà la creazione di un palinsesto di eventi e iniziative che, con il coinvolgimento delle singole Camere, proporrà al visitatore/utente di Expo una visione globale delle eccellenze dei territori e che, anche tramite l’utilizzo della tecnologia, stimoli l’interesse a muoversi sui territori sia come turista che come investitore.

“Expo 2015 porta con se una grande e vera opportunità di crescita dell’intero Sistema lombardo - ha affermato Francesco Bettoni - un’occasione pressoché unica per l’economia regionale di compiere un salto di qualità nello scenario della competitività internazionale, diffondendo nel mondo, e in particolare tra gli investitori e rappresentanti delle istituzioni, un’immagine della Lombardia coerente con la realtà del suo straordinario sistema economico ed imprenditoriale”.

“Expo 2015 è un’opportunità straordinaria che i territori devono cogliere al volo - ha detto Diana Bracco, Presidente Expo 2015 spa e Commissario per il Padiglione Italia - La riuscita di questo appuntamento è legata proprio alla nostra capacità di fare squadra. La convenzione che abbiamo firmato con il Sistema camerale lombardo è una tappa importantissima del coinvolgimento dell’Italia intera nel grande progetto Expo”.

 

03/02/14
Categoria: Impresa e Istituzioni

Tipologia: Camera Commercio