Consultazione Archivi

Formazione per i Dipendenti

 formazione

Regione

Non ci sono attualmente finanziamenti

Provincia di Milano

Non ci sono attualmente finanziamenti

Provincia di Monza

Non ci sono attualmente finanziamenti

Enti Bilaterali

EBiTer Milano - Ente bilaterale per lo sviluppo dell'occupazione delle professionalità e della tutela sociale nel settore Terziario della Provincia di Milano
EbrL - Ente bilaterale regionale lombardo delle agenzie di viaggi e ricettive all’aria aperta
EBT - Ente bilaterale territoriale comparto alberghi Milano e provincia
EBTpe - Ente bilaterale territoriale settore pubblici esercizi della provincia di Milano

Cosa finanziano:
La formazione rientra nell’ambito dei servizi previsti dagli specifici Statuti costitutivi degli Enti.
In particolare gli Enti Bilaterali promuovono e finanziano iniziative di formazione e qualificazione articolate in corsi monoaziendali o interaziendali rivolti ai lavoratori dipendenti di imprese in regola con i versamenti 
Periodicamente gli Enti Bilaterali stanziano risorse per la formazione, affidando agli Enti indicati dalle Parti Sociali la realizzazione degli interventi.

Destinatari delle iniziative EBiTer Milano: dipendenti di imprese che applicano il CCNL del Terziario, Distribuzione e Servizi, in regola con i versamenti della quota contributiva pari allo 0,15% delle retribuzioni (di cui 0,10% a carico del datore di lavoro e 0,05% a carico del lavoratore) mediante modello F24 – Codice EBCM.
Destinatari delle iniziative EbrL, EBT, EBTpe: dipendenti di imprese che applicano il CCNL del Turismo, in regola con i versamenti della quota contributiva pari allo 0,40% delle retribuzioni (posta a carico del datore di lavoro e del lavoratore in ugual misura) mediante modello F24 – Codice EBTU.

I NOSTRI CORSI A CATALOGO FINANZIATI DA EBITER MILANO

Per informazioni
Direzione Risorse Umane,
Formazione e Studi
 02 7750 677
 formazione@unione.milano.it

Fondo Interprofessionale For.Te.

For.Te, Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la formazione continua per le imprese del terziario

Modalità di adesione: l’adesione a For.Te. è gratuita, non comporta ulteriori  costi né per l’azienda né per i lavoratori.  Basta indicare nella denuncia UNIEMENS il codice di adesione “FITE” nella sezione “Posizione Contributiva, Denuncia Aziendale, Fondo Interprofessionale, Adesione” e a seguire scrivere il numero dei dipendenti (quadri, impiegati e operai) interessati dall’obbligo contributivo. Per le Aziende provenienti da altri Fondi è necessario indicare prima il codice di revoca “REVO” e poi il codice di adesione “FITE” sul modello INPS.

In questo modo viene trasferita dall’INPS al Fondo la quota già prevista, pari allo 0,30% della retribuzione lorda di ogni dipendente.

For.Te ha un’offerta molto articolata e prevede cinque linee di finanziamento:

  • AVVISI DI SISTEMA, a cadenza annuale con finestre trimestrali o quadrimestrali per attività formative connesse a fabbisogni aziendali, territoriali, settoriali.
    Destinatarie le aziende a 1 a 149 dipendenti.
    Avviso di sistema 2/15 - Prossima scadenza: 27 novembre 2015
     
  • AVVISI TEMATICI, a cadenza annuale con finestre trimestrali o quadrimestrali per attività connesse a fabbisogni specifici determinati di anno in anno. Vi partecipano tutte le aziende aderenti, comprese quelle titolari di CIA.
    L’avviso tematico 2012 riguarda la formazione sulla sicurezza.
    Prossima scadenza: Bando chiuso
    Avvisi tematici

  • PROGETTI SPECIALI, a cadenza annuale, per un numero massimo di due.
    L’avviso 2014 riguarda la promozione di progetti legati all'evento Expo. 
    Prossima scadenza: Bando chiuso
    Progetti speciali

  • VOUCHER, a cadenza annuale con finestre bimestrali o trimestrali, per la formazione individuale a catalogo, con uno stanziamento dedicato per le aziende da 1 a 249 dipendenti. Le aziende da 250 dipendenti in su possono accedere al catalogo utilizzando le risorse accantonate nel CIA individuale o di Gruppo.
    Prossima scadenza: Bando chiuso 
    Per maggiori informazioni clicca qui
     
  • CIA - CONTO INDIVIDUALE AZIENDALE o di GRUPPO, vi accedono le aziende da 150 dipendenti in su,  i Piani possono essere presentati in qualsiasi momento.

Dal 2004 Confcommercio Milano e Confcommercio Lombardia presentano e attuano, in sinergia con CAPAC e Scuola Superiore CTSP, Piani settoriali e territoriali, cioè Piani che prevedono interventi formativi rivolti a più imprese, dello stesso settore e/o dello stesso territorio. La Direzione Risorse Umane, Formazione e Studi è a disposizione delle Imprese associate per maggiori informazioni relative alla partecipazione a questi Piani.

Direzione Risorse Umane,
Formazione e Studi
 02 7750 677
 formazione@unione.milano.it