• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Lavoratori extracomunitari

I cittadini extracomunitari, per poter fare ingresso e soggiornare in Italia, devono essere in possesso del permesso di soggiorno.

Con riferimento all'ingresso per motivi di lavoro subordinato, anche di carattere stagionale, ed autonomo, è necessario il rispetto delle quote massime di stranieri ammessi nel territorio dello Stato, determinate annualmente con apposito decreto (c.d flussi d'ingresso).


 
Richieste e segnalazioni