• Facebook
  • Twitter
  • YouTube
  • Instagram

Commercio ingrosso non alimentare

La commercializzazione all’ingrosso di prodotti/articoli non alimentari presuppone solo il possesso dei requisiti morali richiesti al titolare, in caso di Impresa individuale, al legale rappresentante o socio, se svolta in forma societaria e dal preposto o delegato se designato dall’Impresa all’attività commerciale.

E’ stato soppresso il divieto di esercitare congiuntamente nel medesimo locale le attività di commercio all'ingrosso e al minuto, precedentemente sancito dal decreto Bersani.

Per approfondimenti rivolgersi alla propria Associazione di Categoria; per il commercio con l'estero, rivolgersi ad AICE


 
Richieste e segnalazioni