Pubblicità

L’esposizione di mezzi pubblicitari può essere effettuata in forma permanente o temporanea (cioè di durata non superiore ai 3 mesi) mediante modello cartaceo.
Sono considerati mezzi pubblicitari insegne, vetrofanie, cartelli, targhe, pubblicità su tenda solare che devono essere segnalati al Settore del Comune di appartenenza. Il versamento dell’imposta di pubblicità è determinato in base alla superficie del messaggio pubblicitario.
Il nostro supporto è finalizzato allo snellimento delle procedure, alla predisposizione e presentazione al Settore della domanda - corredata dei documenti previsti - per conto dei nostri Associati e senza costi aggiuntivi.

Per maggiori approfondimenti rivolgersi al Servizio Autorizzazioni Commerciali