Occupazione suolo pubblico

La richiesta di concessione per l’occupazione di suolo e sottosuolo pubblico è subordinata alla presentazione di una domanda cartacea. La concessione di occupazione può essere permanente o temporanea (tende, faretti, aree tavoli-sedie) ed è assoggettata al pagamento di un canone annuo.
Potrai avvalerti, a titolo gratuito, della nostra collaborazione e aiuto nella predisposizione della modulistica che dovrà essere dotata dei relativi allegati previsti dal Comune di competenza.

Per maggiori approfondimenti rivolgersi al Servizio Autorizzazioni Commerciali